Il progetto VALE

Valorizzazione di scarti Agro-alimentari per la produzione di olio di oLiva a valore nutracEutico aumentato

SCROLL DOWN

Il progetto intende sviluppare e portare alla commercializzazione di una nuova linea di oli di oliva a valore nutraceutico aumentato, portando una novità assoluta nel panorama sia nazionale che internazionale.

Gli obiettivi:

– definizione di una gamma di prodotti a base di olio di oliva, additivati con diverse componenti nutraceutiche e qualifica dei prodotti con metodiche avanzate di diagnostica chimica e biomedica.

– dimostrazione su scala pilota di processi di produzione di componenti nutraceutici derivanti dal ciclo produttivo dell’olio di oliva e di altri settori agroalimentari.

– realizzazione e dimostrazione sperimentale di una linea prototipale di produzione degli olii a parametri nutraceutici aumentati, progettata utilizzando lo stato dell’arte più avanzato per quanto riguarda la sensoristica di qualità e il controllo di processo, in linea con le istanze del paradigma Industria 4.0.

reingegnerizzazione e progettazione di un impianto di produzione dell’olio a valore nutraceutico aumentato operante su piena scala; successiva analisi economica e business plan relativi alla produzione e commercializzazione del nuovo prodotto.

La realizzazione di questi obiettivi richiede particolari competenze multidisciplinari che, spaziando dall’ingegneria di processo alla qualifica delle proprietà nutraceutiche e organolettiche dei prodotti, hanno richiesto la costituzione di una A.T.S. formata da due organismi di ricerca, CPTM e DISAAA-a, tre p.m.i., ENERTECH S.r.l., SINTECNICA CONSUL TING S.r.l., BIOCLASS S.r.l. e una grande impresa SALOV S.p.A., insieme ad una serie di consulenti altamente qualificati.

VALE.
Progetto cofinanziato dal POR FESR Toscana 2014-20120

salov