La nostra storia

Scoprila nostra storia

scroll down

1867

Questa grande storia ha inizio a metà Ottocento, quando Filippo Berio registra ufficialmente il marchio FILIPPO BERIO & C.

1872

Già nell’Ottocento arrivano i primi riconoscimenti della neonata azienda, alle Esposizioni Universali di Lione (1872) e di Parigi (1878).

1893

A Chicago l’azienda conquista una prestigiosa onorificenza alla World Columbian Esposition.

1896

Emblema della profonda consapevolezza della necessità di consolidare il respiro internazionale dell’azienda è la registrazione del marchio Filippo Berio, avvenuta negli U.S.A. nel 1986

1900

Un passaggio importante nella storia della Filippo Berio & C. avviene nel 1891 con l’acquisizione del 50% della società da parte di Giovanni Silvestrini, che nel 1900 diviene unico proprietario dell’azienda rilevando la quota di Albertina Berio, figlia ed erede di Filippo, scomparso nella primavera del 1894.

1919

Il 14 Ottobre 1919 Giovanni Silvestrini e altri imprenditori lucchesi (Eugenio De Paoli, Trimogeriano Del Papa, Dino Fontana, Annibale Fortuna dell’Agnello, Lorenzo Fortuna dell’Agnello, Michele Del Magro, Raffaello Fortuna dell’Agnello, Roberto Lucchesi, Luigi Martinelli) firmano l’atto costitutivo di S.A.L.O.V. - SOCIETA’ ANONIMA LUCCHESE OLIO E VINO.

1920

Negli anni 20 SALOV attiva il primo moderno stabilimento per la raffinazione dell’olio d’oliva “con sistema brevettato dalla Société des Procédés Ergho di Nizza”. Dagli anni Quaranta la raffineria viene gradualmente ampliata con l’acquisizione dei terreni agricoli limitrofi e la costruzione di nuove strutture destinate alla lavorazione.

1944

Durante il conflitto mondiale la raffineria e le altre sedi di Salov subiscono notevoli danni provocati dai bombardamenti aerei. E’ un periodo di grave crisi per l’azienda che tuttavia, grazie alla professionalità dei propri uomini, riesce progressivamente a riconquistare il mercato di riferimento: la S.A.L.O.V. degli anni ’50 è già una vera e propria industria olearia.

1959

Per conto della società Farmaceutica Carlo Erba e distribuito da Plasmon, viene prodotto l’olio Sagra, che si contraddistingue da subito per l’alta qualità dei suoi oli tanto da essere venduto nelle farmacie

1960

Nel dopoguerra la fama del marchio Filippo Berio continua a crescere e riscutorere sempre maggior successo, anche grazie ai numerosi studi che confermano gli effetti benefici dell’olio di oliva

1979

Salov rileva il marchio Sagra, con l’obiettivo di ampliare la distribuzione nazionale e gestire in autonomia le leve di marketing e le vendite.  

1987

Nel corso degli anni, lo sviluppo del mercato e la crescente domanda a livello internazionale hanno portato alla costituzione, nel 1987, della Salov North America, prima consociata estera del gruppo.

1999

Lo stesso modello viene replicato nel Regno Unito con la Filippo Berio UK.

2004

Un passaggio fondamentale nella storia di Salov è il trasferimento nella nuova sede di Massarosa. Il continuo aumentare della domanda da parte del mercato italiano e mondiale ha persuaso l’azienda ad investire in un nuovo sito produttivo che si estende su un’area totale di ben 330.000 mq. e che è indiscutibilmente uno degli stabilimenti più moderni e tecnologicamente avanzati in Europa.

2014

Nel 2014 Salov entra a far parte del gruppo Bright Food di Shanghai, confermando il suo slancio internazionale e vedendo rafforzato il suo ruolo di “educatore e ambasciatore” della cultura dell’olio a livello mondiale.

2016

Nel 2016 replica il modello di successo delle consociate Us e Uk con l'apertura della terza consociata a Mosca: la Filippo Berio RU.