cerca
metodi di produzione
know-how e
esperienza

Grazie al know-how e all’esperienza sviluppata nel tempo tutti gli oli alimentari lavorati nello stabilimento di Salov vantano un notevole livello qualitativo.

La Qualità è da sempre il valore guida della società che si fonda prima di tutto nella capacità di selezione attraverso la scelta rigorosa dei fornitori di materia prima nei Paesi produttori, acquisti di oli per oltre 150.000 tons l’anno nei principali Continenti, audit diretto alla produzione e gestione in proprio dei trasporti internazionali, 2 società commissionarie esclusive nei principali Paesi produttori del Bacino del Meditterraneo con dipendenti esperti sul territorio per un monitoraggio continuo della Filiera.

Si consolida con rigorosi controlli effettuati dal proprio Panel assaggiatori interno con Capo Panel certificato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali per la scelta gli oli extravergini e un Laboratorio di Analisi con strumentazioni tecnologicamente avanzate per analisi accurate e complete su tutti gli oli greggi di oliva e semi.
Ogni anno soltanto il 6% dei seimila campioni d’olio che entrano nello stabilimento superano i sistematici e rigorosi controlli di qualità a cui vengono sottoposti.Per l’olio extravergine, nello specifico, durante la selezione degli oli, il campione viene analizzato dagli esperti in azienda, che ne verificano sia le proprietà chimiche che le caratteristiche organolettiche. La Qualità si esprime poi nella fase di blending, dove le approfondite conoscenze degli esperti Salov garantiscono che le caratteristiche organolettiche degli oli siano sempre bilanciate e armoniche.

Tutti gli altri oli, come olio di oliva, arachide, soia, mais, girasole, lavorati in Salov sono il risultato di un processo produttivo certificato e controllato che permette di raggiungere un livello qualitativo riconosciuto sia dai clienti che dai consumatori in tutto il mondo.