L’intoccabile

L’ Olio è un ingrediente insostituibile della dieta mediterranea, simbolo della nostra cultura alimentare ed elemento imprescindibile per una alimentazione sana e gustosa.

SCROLL DOWN
L’olio extra vergine

E’ l’intoccabile per eccellenza. Le norme in vigore stabiliscono che gli oli Extra Vergine di oliva siano ottenuti “direttamente dalle olive e unicamente mediante procedimenti meccanici”, in condizioni che non causino alterazione dell’olio, e che non abbiano subito alcun trattamento diverso dal lavaggio, dalla decantazione, dalla centrifugazione e dalla filtrazione, e la cui acidità libera, espressa in acido oleico, è al massimo di 0,8 g per 100 g. Tanto minore è il valore dell’acidità, quanto migliore è la qualità dell’olio.

L'olio: patrimonio del bacino del mediterraneo

L'olio, conosciuto anche come l' "oro verde", è un prodotto tipico del bacino mediterraneo.

L'olivo è infatti una coltura tradizionale millenaria tipica del bacino mediterraneo. Le condizioni pedoclimatiche tipiche di questa terra hanno favorito lo sviluppo di una tradizione plurisecolare.

Le zone interessate sono l'Italia del centro, il sud Italia, la Grecia (Peloponneso), il centro-nord della Tunisia, la Spagna centro-meridionale e in Francia la Provenza.

LIGURIA


Dolce e leggero, con note di mandorla

TOSCANA


Dolce e fruttato con finale piccante

PUGLIA


Pungente, aromatico e intenso

SICILIA


Aroma intenso con sentori di pomodoro

In Spagna

La Spagna è il maggior produttore di olio di oliva al mondo:quasi la metà della produzione mondiale deriva dagli uliveti spagnoli che paiono estendersi all'infinito.

CATALOGNA


Dolce e fruttato

ANDALUSIA


Fruttato intenso di oliva matura

ESTREMADURA


Fruttato medio con note vegetali

CASTILLA LA MANCHA


Fruttato intenso, piccante e tannico

In Grecia

Il Peloponneso e l'isola di Creta sono le regioni in cui si producono le maggiori quantità di olio di oliva.

PELOPONNESO


Fruttato leggero con note vegetali

CRETA


Fruttato leggero con note di erba

In Tunisia

Negli ultimi anni la produzione olivicola tunisina è molto cresciuta per quantità e qualità, posizionando il paese nei primi posti tra i principali produttori mondiali di olio, insieme a Spagna, Italia e Grecia.

Nord Tunisia


Fruttato medio con note erbacce e pomodoro

Centro Tunisia


Fruttato leggero con note mandorlate

Non è il paese d’origine che rende buono l’olio, ma sono vari i fattori che ne determinano la qualità. Come per tutti i prodotti della terra, clima ed esposizione al sole dei terreni; cultivars; sistema di raccolta; durata e modalità di conservazione delle olive; tecnologia di trasformazione, rappresentano momenti ed aspetti fondamentali per la realizzazione di un olio dalle caratteristiche eccezionali.

Oli diversi, provenienti da geografie diverse, presentano profili organolettici peculiari.